Sei la persona giusta per investire in commodities?

Sicuramente avete già sentito parlare di investimenti in commodities o di investimenti sulle materie prime, ma siete davvero sicuri che questo tipo d’investimento faccia davvero al caso vostro?

Nelle piattaforme di trading online esiste la possibilità di fare investimenti sulle materie prime, e se date un’occhiata alle statistiche in effetti i guadagni sono particolarmente invitanti. Le materie prime hanno un’altissima volatilità, che permette di guadagnare molto in breve tempo, ma le materie prime non sono per tutti.

Per prima cosa è necessario avere un fondo d’investimento ben fornito, perché con pochi soldi a disposizione è impensabile investire sulle materie prime, inoltre è necessario avere conoscenza del mercato, se per esempio si investe in grano, o in caffè o in mais, bisogna avere dimestichezza sull’andamento specifico di quella materia prima. Inoltre bisogna essere delle persone dotate di nervi d’acciaio, perché le oscillazioni delle quotazioni sono talmente veloci e marcate che in pochi secondi potreste trovarvi dalle stelle alle stalle.

Quali sono le migliori commodities sulle quali investire?

Se siete interessati ad investire sulle materie prime vi consigliamo di utilizzare i contratti per differenza, CFD, per tradare online. Vi permetteranno di fare dei buoni investimenti senza rischiare un patrimonio, anche se trattandosi di materie prime, è sempre meglio considerare un buon margine di rischio.

Ma su quali materie prime è bene investire?

Tutte le materie prime hanno delle oscillazioni e una volatilità marcata, ma attualmente quelle che sembrano dare miglior risultati agli investitori sono: diamanti, petrolio, gas naturale e platino.

Valutate di fare del trading con queste materie prime, potrebbe essere la svolta nel vostro fondo d’investimento per il prossimo 2019.

 

Investire in materie prime: FTF, fondi e CFD

Tradizionalmente le materie prime erano scambiate nei mercati di borsa in maniera fisica, con gli operatori che strillavano prezzi, compravano e vendevano. Solo da pochi anni è diventato possibile anche per i piccoli investitori che operano online fare degli investimenti sulle materie prime. Probabilmente ne avete già sentito parlare, si tratta di investire in Commodities.

Nelle piattaforme di trading online sono solitamente possibili tre metodi per investire in materie prime: i FTF, i fondi e naturalmente i CFD.

Tra tutti questi ultimi, contratti per differenza, sono forse il metodo più semplice ed adatto ai trader non professionisti.

IQ Option: guida approfondita per saperne di più

Siamo ormai sommersi di recensioni sulla celebre piattaforma di IQ option, alcune negative ma, per la maggior parte, molto positive. Tuttavia molti conservano ancora dei dubbi, chiedendosi per esempio se sia davvero una piattaforma così sicura come sostengono i suoi sponsor. Per questo qui, una volta per tutte, risponderemo ai vostri dubbi e alle vostre domande su delle funzioni più specifiche che riguardano IQ option. 

IQ Option è sicura? 

Essendo un broker regolamentato CySEC, vi garantiamo che si tratta di un’attività regolare ed affidabile,er cui potete stare tranquilli e iniziare a fare trading in tutta sicurezza!Ultimamente la piattaforma si è stabilita nel mercato russo riscontrando il suo ormai consueto consenso, e ha ottenuto anche una licenza regolare per operare in Europa, pianificando di espandere sempre più il suo mercato azionario. 

I tipi di conto per IQ Option

La piattaforma consente di aprire ben tre tipi di conti, che elenchiamo qui di seguito:

• Demo Gratis: con un deposito minimo richiesto di 1€, questa opzione permette ai poco esperti di testare le proprie strategie di trading con un rischio minimo, facendo i primi passi nella finanza nel modo più sicuro possibile. 

• Conto reale: richiede un deposito minimo di 10€ , ma offre una gamma di operazioni molto più vasta e si adatta bene a dei trader più affermati. Gli stipulatori di questo tipo di conto avranno accesso, per esempio, a ben 188 coppie Forex, che rappresentano il mercato con maggior fluidità al mondo. 

• Conto VIP: può essere attivato con il solito deposito di 10€, ma a condizione che il deposito totale abbia raggiunto almeno i 3000€. Offre ovviamente servizi maggiori, adeguandosi all’importanza delle personalità che raggiungono queste somme di denaro. Un esempio è l’opzione di un personal manager,a disposizione per qualsiasi domanda finanziaria. 

IQ Option: altri vantaggi

Infine, ecco alcuni vantaggi specifici che offre la piattaforma: è disponibile per qualsiasi tipo di conto una sezione di formazione che non dispone di video o corsi di istruzione tramite ebook, ma di un vero e proprio blog integrato che fornisce interessanti formazioni su strategie di trading, analisi tecnica e candlestick. Inoltre uno dei vantaggi che offre IQ Option e solo poche altre piattaforme sul mercato è la possibilità di utilizzare i suoi servizi su qualunque dispositivo. Si fa strada quindi a smartphone e tablet, grazie alle app dedicate per iOS e android.